Funzioni dell’ordine

  • Cura che siano repressi l’uso illecito del titolo di Chimico e l’esercizio abusivo della professione, presentando, ove occorra, denunzia all’Autorità Giudiziaria.
  • Vigila per la tutela dell’esercizio professionale e per la conservazione del decoro dell’Ordine, reprimendo gli abusi e le manchevolezze nell’esercizio della professione.
  • Dà, a richiesta, parere sulle controversie professionali e sulla liquidazione di onorari e spese.
  • Dà i pareri che fossero richiesti dalle Pubbliche Amministrazioni sugli argomenti attinenti alla professione di chimico.
  • Procede alla formazione, alla revisione e alla pubblicazione dell’Albo.
  • Stabilisce la tassa d’iscrizione nell’Albo, il contributo annuo dovuto dagli iscritti per sopperire alle spese di funzionamento dell’Ordine, nonché una tassa per il rilascio dei certificati e dei pareri per la liquidazione degli onorari.
  • Provvede all’amministrazione dei beni spettanti all’Ordine e propone all’approvazione dell’assemblea il conto consuntivo ed il bilancio preventivo.

Articoli recenti